copiata da un'idea di Claudio Ciaravolo

 

E' duro svegliarsi ogni giorno col sole:un poco di nebbia alle volte ci vuole!  E'zeppa di smog,  tutt'altro che sana,ma è l'aria di casa: è  NEBBIAPADANA!

NEBBIA PADANA

Stipati a decine su treni sbuffanti

diretti a Milano, quei nostri emigranti

fuggivano il vuoto, la fame e gli stenti.

Ma alfin s’è invertita la rosa dei venti!

La  Rete ti ha offerto una grande occasione:

lavori su al Nord, però  stai al meridione.

Il clima è più dolce, più calda è la gente;

produci lo stesso, ma è più divertente.

Ormai si lavora in maniera virtuale,

e stare sul posto non è più essenziale.

Il Web ha mutato l’assenza in presenza:

tra e-commerce, e-mail e TV-conferenza

ti trovi a Taormina e  compari a Torino:

non è ubiquità, ma ci andiamo vicino.  

Per questo giù al Sud le città, i litorali

son sempre più pieni di settentrionali

che grazie al benefico effetto del clima

diventan più sani e più ricchi di prima.

Il sole ed il mare gli piacciono tanto,

ma a volte son preda di un po’ di rimpianto:

ad essere esatti, è il rimpianto del Po,  

che scorre (non sempre) tranquillo su al nord,

e rende ubertosa la grande pianura. 

Là spesso c’è un’aria da fare paura:

opaca, umidiccia e piuttosto malsana,

intrisa di pioggia: la NEBBIAPADANA.

E’ un’aria che ha dentro sostanze inquinanti,

rifiuti industriali, metalli pesanti,

ma è questa,che il nuovo emigrante richiede:

la NEBBIAPADANA se c’è, non si vede.

Perciò, catturata  tra Lodi e Cortina

l’abbiamo rinchiusa in codesta lattina. 

Due sole boccate e va via l’astinenza:

sarà come stare d’inverno a Piacenza,

in quell’atmosfera biancastra, ovattata

che è come nuotare  in un mare di orzata.

E’ duro svegliarsi ogni giorno col sole:

un poco di nebbia alle volte ci vuole!

Se vivi a Grottaglie, ma sei di Ferrara,

quest’aria ti occorre. Vedrai, non è cara:

è zeppa di smog,  tutt’altro che sana,

ma è l’aria di casa: è  NEBBIAPADANA!  

 

COMPOSIZIONE:

Miscela micronizzata e nebulizzata di polveri industriali, ceneri, benzene, antracene, metalli leggeri e pesanti, residui della combustione degli idrocarburi. 

INDICAZIONI: 

La Nebbia Padana ®  è un toccasana  contro gli attacchi di nostalgia per il brumoso nord che colpiscono i settentrionali che, pur continuando a lavorare al nord, grazie ad internet hanno potuto  andare a vivere nel più salubre sud. 

Chiusa, la lattina di Nebbia padana è un salva-vita per padani fuori sede in caso di nostalgia acuta; un prestigioso oggetto da collezione (da sola, o insieme alle altre souvenairs), un originale soprammobile.

Aperta, la lattina può essere tenuta sulla scrivania come portapenne, o come contenitore di spiccioli, o come fermacarte.

Aperta o chiusa: questa lattina è una potente ancora di laboriosità:  suggerisce  in chi ce l’ha davanti la  possibilità di trovare nuove energie per qualunque iniziativa.Qualche volta ricorda l'importanza di  rimboccarsi le maniche e darsi da fare senza aspettare aiuti esterni. Magicamente stressante, ma efficace antidepressiva.

ATTENZIONE! Queste lattine sono identiche a quelle vere:

 controllate sui siti www.arie.it e www.souvenair.it. Ciascuna aria è anche disponibile con la scritta "falsa originale". Si può richiedere, senza sovraprezzo il  certificato di falsità.